TerrAmare

A “TerrAmare” l’agricoltura si fa (del) bene

Fare cultura attraverso l’agricoltura. Non è solo una intenzione, ma la nobile filosofica di Enrico Valentini, giovane 34 enne di Fano che con la sua azienda agricola “TerrAmare” da della tradizione contadina una filosofia di inclusione. “Abbiamo 200 alveari - dice Enrico - che ci consentono di produrre miele e prodotti legati alla cosmesi naturale. Ci contraddistinguiamo per una politica volta alla sostenibilità e tutela ambientale. Ci mettiamo passione e crediamo di portare nelle case dei nostri clienti genuinità, qualità e passione.

Oltre al settore apistico, produciamo olio extravergine di oliva: da quest’anno ci siamo affiliati alla Dop di Cartoceto, un marchio che consente alla nostra azienda agricola di essere più riconoscibile e certificare l’eccellenza del nostro olio. Crediamo che possiamo ampliare il nostro target di clienti e farci apprezzare sempre più.

Parallelamente, stiamo per allestire una tartufaia, la produzione di melograno e il frutteto”. A supporto c’è anche tutta l’attività didattica: “Insieme a mia moglie organizziamo attività ludiche, didattiche per tutti- continua Enrico -: dai bambini fino agli adulti, affinché ci sia la massima inclusione sociale. Grazie alla Fattoria didattica abbattiamo le barriere e creiamo così un modello di partecipazione ampio e responsabile. Negli occhi dei bambini possiamo riconoscere lo stupore delle piccole gestualità che solo la natura ci sa offrire”.

0 risultati

Ci dispiace, non ci sono risultati