Il 2 Del Belgatto

Un camper sgangherato, delle cassette in legno che faticano a contenere la tanta frutta e verdura appena raccolta, insieme alle galline che scappano come se giocassero a guardie e ladri. Non è l’incipit di una storia ambientata in una casa colonica di campagna, ma il contesto in cui si trova l’azienda agricola biologica il 2 del Belgatto alle porte di Fano, i cui terreni sono i primi che si incontrano uscendo dalla zona Poderino. Quasi come se segnassero l’ultimo baluardo prima della città.


Ad accudirli è Rodolfo Meletti, un agricoltore che mette al primo posto il rispetto per la campagna. “Ero un ragioniere - ci racconta Rodolfo- ma l’attività di scrivania mi andava stretta. Così, sentendo il bisogno di avvicinarmi all’agricoltura, ho lasciato il mio vecchio lavoro e ho iniziato a coltivare i terreni dei miei genitori. Da un orto siamo arrivati ad avere una piccola azienda agricola biologica che produce ortaggi e verdura.


Non utilizziamo prodotti chimici e rispettiamo la terra, poiché siamo convinti che non abbiamo bisogno di aggiungere nulla per ricercare l’eccellenza. I miei clienti quando vengono nella mia azienda agricola si fondono con il contesto circostante e l’occhio, se non è abituato ai colori della campagna, viene invaso da un senso di stupore”. Prodotti di punta? “Tutti gli ortaggi e qualche produzione di frutta, sempre se la terra ci offre il suo supporto. Vado orgoglioso delle fave, della mie zucchine e dei pomodori datterini, sia gialli sia rossi”.

Il 2 Del Belgatto
30 risultati